twitter

lunedì 31 maggio 2010

la classifica

1° Zvonko Jelacic (pikanto)
2° John Tushingham (lintel)
3° Derek Priestley (lintel)
4° Brad Gibson (widget)
5° Pierluigi Puthod (obsession)
6° Martin Roberts (viper)
7° Robert Walsh (lintel)
8° Joop De Jong (pikanto)
9° Carre Alexis (pikanto)
10° Graham Bantock (pikanto)

vincitori?!... il Croato, vince anche Bantock che piazza quattro barche fra i primi dieci; altro vincitore e' sicuramente l'olandese volante Joop De Jong nuovo dell'ambiente IOM.
Il nostro Pierino nazionale ha corso con regolarita' e il quinto posto dietro Gibbo e' certamente un ottimo risultato in previsione dei futuri europei e mondiali che si svolgeranno proprio a West Kirby. forse sarebbe ora di iniziare a pensare che in determinati campi di regata sia necessaria una barca piu' brutta che bellissima. a Dante va' il grazie di tutti per averci raccontato questi tre giorni di regata; un' altra perla di esperienza da mettere da parte. e' la somma che fa' il totale.

veleno


sabato 29 maggio 2010

la sintesi

alle ore 18: 22 ora locale mando sms: daje cazzo.
alle ore 19:22 ora locale arriva risposta: "finito ora la prima giornata, sono 3 a 5 punti da robert. ciao.

allora penso...DAJE CAZZOOOOOOOOOOOO

pic of the day

adoro i giubbotti di pelle un po' vintage...le altre foto del 1° giorno a west kirby le trovate qui:

venerdì 28 maggio 2010

gadget


si chiama KWIKTWIST, e' un'accessorio che Gibbo usa da qualche anno. serve a creare l'occhiello con il filo di acciaio per lo strallo del fiocco. invece di usare i normali climps che in casi eccezionali possono sfilarsi (molto difficile). potete acquistarlo direttamente sul suo sito http://www.bgsailsanddesign.com/. non vi affrettate pero', per i prossimi tre giorni e' impegnatissimo.

giovedì 27 maggio 2010

i 10 comandamenti

se anche tu, quando ti trovi a regatare fuori dal paese natio non sei padrone della lingua inglese ecco per te alcune semplici frasi da conoscere per farti rispettare fuori e dentro l'acqua.
- chiedere acqua con diritto di mura = keep clear, starboard
- devo correre in questa regata = I’m sheduled to race in this heat
- posso mettere la barca in acqua = May I launch my boat?
- vuoi farmi da testimone = Do you want be my witness ?
- attento alla tua antenna = Pay attention to your aerial
- sono fuori controllo radio = I’m out of radio control !
- ho esegguito la penalità = I’ve made my penalty turn
- perchè mi protesti = Which is the ground of the protest ?
- sono osservatore in questa regata = I’m observer in this heat
- dov'e' il cesso = where is the bathroom

lunedì 24 maggio 2010

cihai il culo quadrato!

oramai pare quasi sicuro che il trend per il 2010/2011 sia la poppa squadrata; molti costruttori si sono affidati a questa intuizione e nella foto potete ammirare l'effetto che fa'. altre foto su:
http://www.rc-network.de/forum/forumdisplay.php?f=65 (Neubau: Sailfriend-2 der RC)

e sono 2

che vuol dire? 2 le vittorie di Apostoli Massimiliano che ha bissato con la regata di Idro il suo personale palmares di primi posti. a seguire Rudoni e Nardo. 2 ossessioni o se volete Obsession. dopo colloqui verbali, (mondialie di Marsiglia) mail, telefonate, riti voodoo, maledizioni, suppliche ed anche qualche vaffa... finalmete e' arrivata la nuova barca di Rudoni. la potete ammirare, per chi non era presente a Idro nelle immagini della regata caricate sul forum http://iomitalia.forumitalian.com/. se siete amanti dei proverbi allora possiamo dire che non c'e' 2 senza 3... di cosa? ahahaha
comunque bravi tutti; dai Gian andesso per un attimo ti puoi rilassare, ma solo per un attimo.

giovedì 20 maggio 2010

mercoledì 19 maggio 2010

dante della torro

Il campionato nazionale croato si e' chiuso con la vittoria di Zvonko Jelačić su Marko Matić e Ante Kovačević . a rappresentarci e' andato Dante Della Torre che ha conquistato un ottimo 12 posto. gli aggiornamenti sulla classifica li trovate su http://iomitalia.forumitalian.com/ oppure per le foto potete kliccare su http://www.iom-cro.net/ . la storpiatura del titiolo non e' opera mia, occhio.

lunedì 17 maggio 2010

no, mi dispisce non posso stazzarti la barca


fammi male

il 99 in "rosa" e' la barca di Huub Gillissen; per chi legge la barca in questione e' un Obsession. dormite tranquilli, lo scafo e' in legno abbiate ancora un pò di pazienza.

mercoledì 12 maggio 2010

edimburgo

dopo Londra è la città più visitata della Gran Bretagna; bellissima, non troppo grande la si puo' girare tranquillamente a piedi. si mangia alla grande nei caratteristici pub e si beve addirittura meglio. gli scozzesi sono molto affabili e cortesi con i turisti. se poi avete voglia di mangiare un piatto di spaghetti (fatti bene) andate da Giuliano's che si trova di fronte il Playhouse Theatre.
andateci.

martedì 4 maggio 2010

la linea di partenza

Lester Gilbert http://www.onemetre.net/ ha postato sul suo sito un interessante articolo; vi cosiglio di andarlo a leggere.
nell'ultima regata di ravenna, ci sono stati dei malcontenti fra alcuni skipper per quanto riguarda l'allineamento del campo. purtroppo succede spesso che gli arbitri inviati dalla FIV che hanno poca esperienza con i nostri modelli, facciano errori madornali proprio su quello che dovrebbe essere la disposizione delle boe e della linea di partenza. questi errori (e questo e' il fatto grave) si ripercuotono su tutti i regatanti che a loro volta mettono in difficoltà l'arbitro creando i soliti mucchi riducendo la buona visibilità. è come il cane che si morde la coda... non se ne esce più.
ad onor di cronaca, quando le nostre regate sono "gestite" da i soliti noti, questi problemi non sorgono. questo e' forse, purtroppo, il problema piu' grande che ha Modelvela.

lunedì 3 maggio 2010

shadow

dallo squiggle allo shadow via Bill Curtis; che te lo dico a fa' tanto oramai so tutte uguali

appostamenti


taci. il nemico ti ascolta

domenica 2 maggio 2010

ravenna x modelvela

nardo, cavallo,tancini. non e' la tris dell'ippodromo di ravenna, (anche perche non c'e') bensì il podio. le foto della regata le trovate sul sito http://velaravenna.jimdo.com/ come al solito bravi tutti, pure i desaparecidos.
da sottolineare il tempo record di inserimento delle foto sul sito. bravo Ivan, così si fa'.