twitter

giovedì 30 giugno 2011

il cielo e' sempre più blu

Jeff fà le cose fatte bene


Jeff Byerley ha sfoggiato una nuova livrea per il suo sito web, andatelo a vedere; veramente ben fatto. le novità piu' importanti sono gli ultimi modelli Cheinz ed Evo. costruzioni impeccabili, con al tempo stesso tanta sostanza. parere personale preferisco il primo disegno. consiglio... se non ve la sentite di aspettare il BritPop scrivete a Jeff, vi accontentera' sicuramente.

martedì 28 giugno 2011

anonimo

Mio caro amico, il blog è uno spazio aperto a tutti coloro che hanno passione verso il meraviglioso mondo della vela radiocomandata e più specificatamente verso la classe IOM. Tutti "noi" abbiamo a cuore questouniverso si che si chiami modelvela sia che si chiami associazione sportiva dilettantistica classe IOM. La passione non ha ne confini ne etichette. Adesso io posso comprendere che nella foga di rispondere ad un post ci si possa dimenticare di firmarsi, scuso e giustifico gli stranieri, ma scrivere in maniera sistematica e non firmarsi penso sia un comportamento che non giova a nessuno; tranne che a te, pensando forse di aver fatto la "turbata". Ebbene amico mio, mainboom non e' riservato ai furbi. Sappi che quando scriverai di nuovo, se mai lo farai, non pubblicherò.

Non pubblicherò per il semplice fatto che tu "anonimo" non esisti, sei come la foto . un punto interrogativo nel tuo piccolo cervello. Faresti bene dunque, a chiarire i tuoi dubbi. A tal proposto permettimi di consigliarti una cura con del DAPAROX, un nuovo antipsicotico a base di carbamazepina. Mi raccomando però…la ricetta. Non fare il furbo.

Senza rancore, il numero 6

mercoledì 22 giugno 2011

martedì 21 giugno 2011

una pagina soltanto

dove trovare tutte le informazioni che vi interessano; noi pero' non ci siamo. http://www.modelyachting.org/

lunedì 20 giugno 2011

xs

anticipata qualche post addietro la barca uscita fuori dalla matita di Gianluca Nardo e costruita sapientemente da William Mazzotti ha navigato molto bene qusto ultimo fine settimana presso il Lago del Turano. Vi ci hanno costruito pure il podio...ma che volete di piu'.
la barca segue quello che e' il trend attuale: poppa squadrata, spigolo, volumi a prua. le appendici sono dello stesso forniture degli Inglesi (David Creed)...dicono rigidissime. devo dire la verita' la barca a differenza di molte altre mi piace molto. un bravo a tutti. pure a te, Ivan il Terribile.

sabato 18 giugno 2011

posso darti delle risposte

vuoi sapere i segreto del BritPop? oppure ti interessa sapere perche Zvonko Jelacic non ha raggiunto il risultato sperato all'ultimo mondiale. Che barca userà Peter Stollery adesso che l'ha restituita a Victoria. hai letto il resoconto del mondiale sul sito di Brad Gibson...perchè dopo poche ore ha cambiato il testo.
te la senti di conoscere la verita?

lunedì 13 giugno 2011

giovedì 9 giugno 2011

ehi amigo esta barca...wawawumaaaa


le piu' belle foto di tutta la settimana mondiale la trovate su http://www.iom-cro.net/ 

martedì 7 giugno 2011

mi tolgo un sassolino dalla scarpa

http://www.bgsailsanddesign.com/

a parte i complimenti, la sodisfazione, l'emozione, Brad Gibson fa' alcune precisazioni post mondiale e credo che si sia trattenuto non poco dall'esprimere quello che veramente avrebbe voluto. comunque sia il costruttore inglese sarà James e Tony Edwards (Robot Yachts), mentre per la licenza in europa si sta' ancora valutando.


ossequi dal Vostro numero 6

ps: http://www.robotyachts.co.uk/ vi evito la fatica di cercare

sabato 4 giugno 2011

una rincorsa lunga sette anni


twitter ci ha appena detto che la rincorsa di Peter Stollery e' terminata; dopo sette anni da Arcos De La Frontera, 2° posto dietro Bantok (neanche un primo posto) questo giovane inglese ha raggiunto un titolo vinto meritatamente. vinto con una barca che ha dimostrato di essere tra le piu' veloci in qualsiasi condizione. vinto in compagnia di due amici quali Gibson ed Elliot; adesso è tempo di festeggiamenti, ringraziamenti, e di una birra gelata. domani, gli "amici" penseranno a sodisfare i 60 (sessanta) ordini per il BritPop.

mercoledì 1 giugno 2011

i conti tornano

32



29


32


e' la somma che fà il totale; 93. doveva essere scontro croati contro inglesi, ebbene al terzo giorno di regate dopo 13 voli per flotta il primo rappresentante croato ha un totale di 110 punti; meno dei punti sommati dai tre Britpops. faccio notare che Sir Peter Stollery dopo essersi messo la giacchetta e la cravatta, aver fatto gli onori di casa "reale" si e' distratto un attimo e ha beccato un 16 posto...non si e' scomposto minimamente ed ha sparato 2 primi. a meno di stravolgimenti eclatanti sui tre gradini del podio vedo un inglese, un inglese, un inglese.
smentitemi.